Al Teatro Tasso la musica di Peppe De Rosa per i diritti umani

Nel cartellone degli eventi ''Mi illumino d'inverno'' l'esibizione dell'artista stabiese

Ultimo aggiornamento:

Ritorno in scena per il musicista stabiese Peppe De Rosa e la sua band in concerto a Sorrento al Teatro Tasso il prossimo 10 Dicembre alle 21,00 in occasione della giornata mondiale dei Diritti Umani. Un concerto attesissimo e un ritorno sulle scene  che coincide con il graduale ritorno agli eventi di un tempo, dopo la tempesta della pandemia di Covid-19 che ha fermato del tutto la musica. Note, musica e passione in una serata che si preannuncia da non perdere. Giorni di prove questi che precedono la data del 10 Dicembre  per Peppe De Rosa, autore di tanti brani di successo, apprezzatissimo oltre confine. Il concerto si inserisce all’interno del programma ”M’Illumino d’Inverno XIII edizione – Tutti gli eventi del Natale e Capodanno a Sorrento”, voluto dalla Giunta Comunale del Comune di Sorrento. Un programma di eventi invernali che accompagneranno cittadini e visitatori durante le festività di Natale e Capodanno a Sorrento.

 

Musica e impegno per il musicista che si esibirà nella Giornata Mondiale dei Diritti Umani, giornata che si tiene in tutto il mondo il 10 dicembre di tutti gli anni. La data fu scelta per ricordare la proclamazione da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite della Dichiarazione universale dei diritti umani, il 10 dicembre 1948. Non è nuovo Peppe De Rosa a partecipazioni in nome e in difesa dei più deboli.Nel sui infinito curriculum fatto anche di tante esibizioni  in tutto il mondo c’è tra gli altri un disco pro UNICEF per la realizzazione di un pozzo d’acqua in Africa , ”il titolo-  ricorda Peppe De Rosa-  era ‘Da oggi puoi bere dalle mie mani’. Cuore grande quello di De Rosa sempre in prima linea ” per chi è  meno fortunato di me”.