CASTELLAMMARE.Il messaggio di auguri del Presidente del Consiglio Comunale

Ultimo aggiornamento:

Castellammare di Stabia. Arrivano gli auguri del Presidente del Consiglio Comunale Vincenzo Ungaro. Un messaggio di speranza per la città delle acque,  maggiormente colpita negli ultimi mesi dall’emergenza sanitaria. In un anno oltre 80 stabiesi sono morti a causa del Covid e tantissimi, più di 6mila, hanno avuto contatto con il virus negli ultimi dodici mesi.

Il Presidente dell’aula Falcone e Borsellino ha voluto mandare, attraverso i social,  un messaggio di auguri a tutti invitando a non perdere la speranza perchè «tutto rifiorisce, riprendiamo il cammino con coraggio – ha scritto il Presidente – L’eccezionalità di questo tempo di pandemia ha fatto emergere sentimenti comuni… A distanza di più di un anno siamo tutti più stanchi e delusi, tutti avvertiamo le stesse preoccupazioni e gli stessi sentimenti di scoramento e smarrimento. Ma, nel contempo, non possiamo lasciare prive di significato le nostre giornate, dobbiamo renderle più profonde valorizzando i nostri affetti, le nostre amicizie e le nostre relazioni. La triste realtà si è imposta… Il suono delle sirene ci opprime, le vittime si susseguono.

È – prosegue parafrasando Papa Francesco – sempre possibile ricominciare, anche da macerie. Non dobbiamo scoraggiarci, abbiamo il dovere di coltivare la convinzione che l’umanità si può risvegliare, l’umanità può rifiorire. La Pasqua che celebriamo è la certezza di una rinascita. Non ci manchi il coraggio di uscire da noi stessi, di farci prossimi, soprattutto a coloro che soffrono, si trovano in difficoltà o sono disorientati. Cresca in noi la fiducia e torni la voglia di costruire con più operosità di prima il domani».